Loading...

Ciambella salata ai 7 cereali con pancetta affumicata e broccoli

La ciambella salata allo yogurt è una preparazione semplice e veloce e che si adatta agli esperimenti della fantasia. Si tratta di un rustico, soffice e gustoso trionfo di bontà. Non necessita di lievitazione, quindi si prepara e si cuoce subito. Inoltre per impastare non servono fruste o altro, basta un semplice cucchiaio. Le dosi che ho usato sono un po’ a caso, però devo dire che il risultato finale è stato più che soddisfacente!

Ora però prima apriamo una piccola parentesi sui broccoli.

Rappresentano un alimento molto amato perché, oltre al buon sapore, il broccolo ha pochissime calorie, tuttavia in cottura non emana un invitante odore.

TIP: Come evitare l’odore cattivo? Semplicemente spremendo un limone nell’acqua di cottura.

Alcune testimonianze riferiscono che sia i cavoli che i broccoli erano ben noti fin dai tempi antichi; il cavolo in particolare, era sacro per i Greci ed i Romani che ne facevano uso per curare diverse malattie e addirittura lo consumavano crudo prima dei banchetti per consentire all’organismo di assorbire meglio l’alcool.

Con il passare del tempo, i cavoli e i broccoli si sono diffusi sempre di più e la loro presenza sulle mense è notevolmente aumentata proprio grazie alle loro innumerevoli qualità e per tantissimi anni sono stati considerati un cibo ideale nei periodi difficili.

Sicuramente la cottura a vapore è quella che meglio di altre è in grado di esaltare il sapore dei broccoli e preservare inalterate tutte le proprietà salutari e nutritive.

Ciambella salata ai 7 cereali con pancetta affumicata e broccoli

Ingredienti (per una tortiera di 22-24 cm):

  • 200 g di yogurt bianco non zuccherato
  • 100 g di pancetta affumicata a dadini
  • 250 g di farina ai 7 cereali
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di olio di semi
  • 3 uova
  • una bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 broccolo di medie dimensioni
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. La ciambella salata è facilissima e veloce.
  2. Cominciate sbollentando il broccolo in acqua salata per circa 10 minuti dal momento dell’ebollizione.
  3. Cuocete la pancetta in una padella antiaderente finché non sarà ben cotta e leggermente caramellata.
  4. Dopo aver terminato la cottura, preriscaldate il forno statico a 180°C.
  5. In una ciotola mettete lo yogurt e le uova e mescolate per far amalgamare i due ingredienti.
  6. Unite quindi la farina, l’olio, il parmigiano, il lievito, il sale, il pepe e lavorate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
  7. Aggiungete adesso la pancetta a dadini.
  8. Infine, dopo essersi leggermente raffreddati, tagliuzzate grossolanamente con il coltello il broccolo e aggiungetelo al composto.
  9. Cercate di amalgamare il tutto in maniera omogenea.
  10. Versate l’impasto in una tortiera precedentemente imburrata ed infarinata o rivestita da carta forno.
  11. Infornate in forno caldo a 180°C per circa 30/35 minuti (fate la prova dello stecchino per vedere se risulta asciutta al centro).
  12. E, come sempre, BUON APPETITO!

Share This:

By | 2017-03-29T19:15:33+00:00 marzo 29th, 2017|Home|0 Comments

Scrivi un commento

*