Torta salata al profumo di bosco

Home/Home/Torta salata al profumo di bosco

Torta salata al profumo di bosco

boscoQuesta è una delle classiche ricette “svuotafrigo”, ma che piacciono a tutti e danno molta soddisfazione. E’ perfetta come aperitivo, antipasto o piatto unico. E’ perfetta anche da preparare la sera per il pranzo in ufficio del giorno dopo.

Besciamella-senza-glutineLa prima cosa da fare nella preparazione di questa torta salata è la besciamella. La besciamella, o béchamel sauce, è una salsa di origine francese. È una delle salse basilari della cucina francese e italiana, ma è diffusa anche in Inghilterra dove è nota anche come salsa bianca (white sauce).
La preparazione della salsa besciamella consiste nel fare una roux, un composto fatto con burro e farina e latte portati ad ebollizione in modo tale che la salsa addensi. Per fare la besciamella ci vogliono 10 minuti, ma sono spesi bene, perché il sapore di quella fatta in casa è tutta un’altra storia.

Torta salata al profumo di bosco

Ingredienti (per la besciamella):

  • 30 g di burro
  • 30 g di farina
  • 300 ml di latte
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.

Ingredienti (per la torta salata):

  • 100 g di pancetta affumicata a cubetti
  • 200 g di funghi champignon
  • 200 g di radicchio di Chioggia
  • 6-7 prugne secche denocciolate
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • misto per soffritto q.b.
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Per prima cosa è necessario preparare la besciamella, in quanto avrà bisogno di raffreddarsi prima di essere utilizzata, altrimenti andrà a sciogliere la pasta sfoglia.
  2. Fate sciogliere il burro a fiamma bassa, una volta fuso, aggiungete la farina lentamente.
  3. Formate quindi il roux facendo amalgamare il tutto.
  4. Diluite il composto con il latte precedentemente riscaldato, aggiungendolo a filo e mescolando di continuo per non far creare grumi.
  5. Mescolate finché la salsa non si addensa, aggiungete quindi sale e una grattugiata di noce moscata e lasciate cuocere la besciamella fino ad ebollizione.
  6. Una volta raggiunta l’ebollizione, lasciate cuocere fino alla consistenza desiderata. La consistenza della besciamella deve essere densa per i ripieni o semi liquida per i condimenti, in questo caso quindi deve essere abbastanza densa.
  7. A questo punto lasciate da parte la besciamella e preparate gli altri condimenti.
  8. Mettete un filo d’olio in una padella calda e cuocete i funghi a fiamma bassa.
  9. In un’altra padella, lasciate soffriggere il soffritto per qualche minuto e intanto tagliate a listarelle il radicchio.
  10. Aggiungetelo alla padella e lasciatelo appassire a fiamma media.
  11. Dopo che i funghi saranno cotti, metteteli da parte e nella stessa padella, caramellate leggermente la pancetta.
  12. Terminata anche questa cottura, versate la pancetta, i funghi e la besciamella nella padella con il radicchio, aggiungendo anche le prugne secche sminuzzate.
  13. Regolate di sale e a questo punto siete pronti a comporre la torta.
  14. Stendete la pasta sfoglia e versatevi sopra il condimento.
  15. Ripiegate i bordi della sfoglia e cuocete a forno preriscaldato a 180°C per circa 20/25 minuti.
  16. E, come sempre, BUON APPETITO!

Share This:

By | 2015-10-20T19:46:40+00:00 ottobre 20th, 2015|Home|0 Comments

Scrivi un commento

*