Pancake salati ai piselli

Home/Home/Pancake salati ai piselli

Pancake salati ai piselli

20150405_140033

Dopo aver letto questa ricetta in una rivista, attratta dalla facilità, ma soprattutto attratta dai pochi ingredienti utilizzati, ho deciso di provarla. E’ stato amore al primo morso.


Nella ricetta originale, questi pancake sono conditi con yogurt bianco intero, limone e menta. Il tutto adornato con una fettina di salmone affumicato e una fogliolina di aneto a completare il capolavoro. La prima volta che li ho preparati, ho seguito passo passo la ricetta. Il risultato è stato divino. Poi però ho pensato che, se si può fare con i piselli, allora si può preparare anche con ceci, fagioli lenticchie..Insomma, diciamo che questa ricetta lascia spazio alla fantasia.

20150405_140021Anche il condimento può variare a seconda dei vostri gusti, o semplicemente di quello che avete in casa.

Comunque, vi lascio la ricetta originale, voi mi raccomando, provate nuovi abbinamenti, quelli particolarmente riusciti, se me li inviate, li pubblicherò!

Pancake salati ai piselli

INGREDIENTI:

  • 400 g di farina
  • 400 g di piselli (io ho usato quelli in lattina, freschi sarebbe meglio
  • 700 g di latte
  • salmone affumicato q.b. (circa 15 fettine)
  • 2 uova
  • 1 limone
  • 1 ciuffo di menta
  • qualche rametto di aneto
  • 1 yogurt bianco intero
  • burro q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PREPARAZIONE: 

  1. Se usate piselli freschi, sgranateli e lessateli in acqua bollente e salate. Se invece utilizzate quelli in lattina, lavateli bene dalla loro acqua di conservazione.
  2. Quindi frullateli con un mestolo di acqua, se cotti, con l’acqua di cottura (se è necessario, aggiungere ancora acqua, si deve ottenere una crema morbida).
  3. 20150502_134232Mescolate la farina con le uova, diluite con il latte e la crema di piselli e regolate di sale e pepe. Amalgamate fino ad ottenere una pastella dalla consistenza piuttosto densa.
  4. Imburrate un padellino antiaderente, mettete sul fuoco e fate scaldare bene.
  5. Versate un mestolo di impasto e fate cuocere tre minuti per lato.
  6. Levate e proseguite a realizzare gli altri pancake fino ad esaurimento della pastella.
  7. Preparate ora la salsa: insaporite lo yogurt con le erbe aromatiche tritate e qualche goccia di succo di limone.
  8. Disponete sopra i pancake un cucchiaio di questa salsa, una fettina di salmone affumicato e completate con una fogliolina di aneto.
  9. Buon Appetito!

 

20150405_140028

Share This:

By | 2015-10-11T12:32:15+00:00 giugno 17th, 2015|Home|0 Comments

Scrivi un commento

*