Loading...

Passatelli asciutti allo speck croccante in cestini di parmigiano serviti su letto di zucca alle erbe

Tutti i romagnoli conoscono e amano i passatelli. Asciutti o in brodo non importa (io, dirò un’eresia, li preferisco asciutti).
Ne abbiamo parlato anche qui: http://www.unanerdincucina.it/passatelli-asciutti-allo-scoglio/
I passatelli sono, insieme ai cappelletti, il primo piatto più conosciuto in Romagna.
Un piatto povero, infatti molto semplici gli ingredienti: pangrattato, Parmigiano grattugiato, uova, noce moscata e scorza di limone.
La mia amica Michela vi propone questa versione dai colori autunnali e veramente golosa. Stay tuned!

Passatelli asciutti allo speck croccante in cestini di parmigiano serviti su letto di zucca alle erbe

Ingredienti (per 4 persone):

Passatelli:

  • 2 uova
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 130 g di pangrattato
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.

Crema di zucca

  • 500 g di zucca
  • rosmarino q.b.
  • salvia q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.

Per condire:

  • 100 g di speck

Cestini di parmigiano:

  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • ciotola rovesciata

Preparazione:

  1. Formate la classica forma a fontana con il grana e il pangrattato.
  2. Ponete al centro le uova, il sale e la noce moscata.
  3. Mescolate insieme tutti gli ingredienti, compattate il composto e lasciatelo riposare.
  4. Nel frattempo preparate la crema di zucca.
  5. Tagliatela a pezzettini e ponetela in una pentola e copritela con brodo vegetale.
  6. Lasciatela cuocere finché non si sarà ammorbidita.
  7. Dopodiché frullatela con il frullatore ad immersione.
  8. Mentre si cuoce la zucca, preparate i passatelli.
  9. Per prepararli potete utilizzare l’apposito strumento, oppure utilizzare un più comune schiacciapatate.
  10. Se volete renderla più liquida e cremosa, aggiungete un po’ di acqua calda.
  11. Tagliate poi a listarelle lo speck e fatelo rosolare in una padella calda con un po’ di burro (potete anche omettere il burro).
  12. Cuocete in acqua bollente i passatelli.
  13. Non appena vengono a galla, toglietele e poneteli nella padella con lo speck.
  14. Mantecate il tutto, se necessario aggiungere un po’ di acqua di cottura dei passatelli.
  15. Preparate infine i cestini di parmigiano.
  16. Mettete in una padella una quantità di parmigiano necessario a formare un dischetto.
  17. Non appena il grana fonde, compattatelo e spegnete il fuoco.
  18. Dopo un minuto ponete il disco sopra una ciotola rovesciata in modo che prenda la forma del cestino.
  19. Ora è il momento di comporre il piatto.
  20. Stendete su ogni piatto un mestolo di crema di zucca, adagiatevi sopra il cestino di parmigiano, riempitelo con i passatelli mantecati con lo speck.
  21. Guarnite a piacimento con una spruzzata di parmigiano a scaglie e un pizzico di pepe.
  22. E, come sempre, BUON APPETITO! (E un grazie a Michela 🙂 )

passatelli_asciutti1passatelli_asciutti2

 

Share This:

By | 2017-01-20T10:13:43+00:00 novembre 11th, 2016|Home|0 Comments

Scrivi un commento

*